Realizzazioni in Cartongesso

Controsoffitti e pareti in cartongesso

 

Tutti i tipi di controsoffitti, pareti e contropareti in cartongesso possono avere caratteristiche, ove ne venga fatta richiesta, di idrorepellenza, isolamento acustico e termico e barriera al vapore, resistenza al fuoco, mediante l’applicazione di lastre specifiche con queste caratteristiche o l’inserimento nell’intercapedine delle pareti di materiale come lana di roccia o pannelli in polietilene o fonoassorbenti.

Gemi Edilizia si occupa della realizzazione di controsoffitti in piano realizzato con lastre in cartongesso dello spessore di 10 mm. , orditura metallica di sostegno in lamiera d’ acciaio zincato dello sp. di 6/10 mm., guide perimetrali con profilo a “C”, fissate al perimetro dell’ambiente da controsoffittare tramite idonei punti di ancoraggio ad interasse di 500 mm.

I giunti tra le lastre saranno trattati e finiti con idoneo stucco e retina. Pronto a tinteggiare o tinteggiato.

Possibilità di eseguire velette con movimenti in orizzontale o verticale per abbassamenti, mascheramento tubi, finti travi.

Tramezzo in cartongesso realizzato con lastre in cartongesso dello sp. di 10 mm., fissate con viti autoperforanti alla struttura portante realizzata con profili verticali a “C”, posti con interasse di 600 mm. ed inseriti nelle guide orizzontali a “U”, fissate al sottofondo ed unite al soffitto con vincolo rigido.

I giunti tra le lastre saranno trattati e finiti con idoneo stucco e retina. Pronto a tinteggiare o tinteggiato.

Realizziamo controparete costituita da lastre in gesso rivestita, fissata alla parete mediante una struttura metallica di acciaio galvanizzato con inserimento di materiale isolante nell’intercapedine. Particolarmente indicata nell’isolamento termico dei muri perimetrali.

Controsoffitti Gemi Edilizia

 

I giunti tra le lastre saranno trattati e finiti con idoneo stucco e retina. Pronto a tinteggiare o tinteggiato.

Tramezzo in cartongesso realizzato con lastre in cartongesso dello sp. di 10 mm., fissate con viti autoperforanti alla struttura portante realizzata con profili verticali a “C”, posti con interasse di 600 mm. ed inseriti nelle guide orizzontali a “U”, fissate al sottofondo ed unite al soffitto con vincolo rigido.

I giunti tra le lastre saranno trattati e finiti con idoneo stucco e retina. Pronto a tinteggiare o tinteggiato.

Realizziamo controparete costituita da lastre in gesso rivestita, fissata alla parete mediante una struttura metallica di acciaio galvanizzato con inserimento di materiale isolante nell’intercapedine. Particolarmente indicata nell’isolamento termico dei muri perimetrali.

I giunti tra le lastre saranno trattati e finiti con idoneo stucco e retina. Pronto a tinteggiare o tinteggiato.

Share by: