RISPARMIO E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

Riqualificazione energetica degli edifici

CASA PASSIVA

 

Risparmio energetico e rispetto per l’ambiente ci hanno spinto a scegliere nuovi criteri di costruzione con l’utilizzo di materiali certificati sia nelle nuove costruzioni che negli interventi di ristrutturazione.

La Casa Passiva è una abitazione che assicura il benessere termico con una minima fonte energetica di riscaldamento senza la necessità di alcun impianto di riscaldamento convenzionale.

Nelle case passive si utilizzano sistemi e materiali che riducono al minimo la dispersione termica, si studiano soluzioni che ottimizzino l’irraggiamento solare, limitandolo nei mesi estivi e sfruttandolo al massimo nei mesi invernali garantendo ad ogni locale un alto comfort attraverso la Ventilazione Meccanica Controllata.

La casa passiva si basa fondamentalmente su:

  • Livello elevato di coibentazione termica;
  • Finestre a tripli vetri con telai ben coibentati;
  • Eliminazione di ponti termici;
  • Tenuta d’aria;
  • Impianto di Ventilazione Meccanica Controllata.

Una casa passiva è confortevole, sostenibile, efficiente, innovativa, non complicata e chiara. È un investimento saggio ed efficace su lungo periodo.

Contattaci per un preventivo o un sopralluogo gratuito, sapremo darti tutte le informazioni che desideri!

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Riqualificazione Energetica degli Edifici Esistenti

Efficienza energetica e incentivi per la riqualificazione energetica di edifici esistenti

Agevolazioni e incentivi fiscali per la Riqualificazione Energetica di Edifici Esistenti

L'agevolazione consiste in una detrazione dall'Irpef o dall'Ires ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

La detrazione del 65% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2015, è riconosciuta se le spese effettivamente rimaste a carico del contribuente  sono sostenute per:

  • la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento;
  • il miglioramento termico dell'edificio (coibentazioni - pavimenti - finestre, comprensive di infissi);
  • l'installazione di pannelli solari;
  • la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

La detrazione spetta per le spese sostenute per:

  • interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti;
  • interventi su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o unità immobiliari;
  • installazione di pannelli solari;
  • interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale;
  • interventi di sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore.

(fonte:   Agenzia delle Entrate )

 

Fassa e Barrtolo
Rossetti Vernici
coloriamo
MOBIROLO
Bulova
tattoo
Share by: